domenica 24 ottobre 2010

CASTAGNACCIO

INGREDIENTI:
300 gr farina di castagne
30 gr pinoli
30 gr uvetta
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
15 gr zucchero
un bicchiere di vinsanto
un rametto di rosmarino
sale
Preparazione:
Lasciare l'uvetta a bagno nel vinsanto per mezz'ora. Nel frettempo tritare gli aghi di rosmarino tenendone da parte circa metà. Mescolate la farina di castagne, lo zucchero e un pizzico di sale, poi lavorate gli ingredienti aggiungendo tanta acqua tiepida quanto basta per ottenere un impasto piuttosto denso.
Ungete con un cucchiaio di olio una tortiera larga e bassa di 24 cm e versatevi l'impasto, che non deve avere uno spessore superiore ai 3 cm; condite con l'olio rimasto e fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti.
Cospargete il castagnaccio con l'uvetta scolata e strizzata, il rosmarino, sia tritato che intero, e i pinoli; rimettete in forno per altri 15 minuti fino a quando la superficie avrà un colore scuro. Non vi preoccupate se si screpola. Sfornate il castagnaccio, fatelo intiepidire e servitelo, se vi piace, guarnito con aghi di rosmarino.

Nessun commento:

Posta un commento